×

IL MARE

Il mare è senza strade, il mare è senza spiegazioni.

Acque limpide e cristalline stringono in un dolce abbraccio l’isola di Vulcano: lungo le sue coste il mare e il vento hanno modellato calette mozzafiato e spiagge di sabbia fine e nera incantevoli ed incontaminate.

La spiaggia delle Sabbie Nere di Porto Ponente, con la sua origine vulcanica; la Spiaggia delle Fumarole, dove l’acqua è riscaldata dalle sorgenti presenti sul fondale; la solitaria Spiaggia del Gelso, dalla quale si può ammirare la costa sicula e il monte Etna; la Spiaggia dell’Asino, una cala raggiungibile dal mare e via terra dove rifugiarsi per momenti intimi e spensierati.

Spiaggia delle Sabbie Nere

La felicità tra il mare e l’infinito.

Incastonata come un diamante prezioso nella Baia di Ponente, la piccola e riservata Spiaggia delle Sabbie Nere sprigiona, dall’alba al tramonto, un fascino irripetibile. La sua semplicità la rende davvero perfetta.

Scopri di piú ›

Spiaggia delle “Acque calde”

Un rifugio di benessere.

Camminare sulla spiaggia, lasciare leggeri  le proprie orme, che restano lì, precise, immobili, ordinate. Perché quello che sconvolge l’anima, quando arrivi a Vulcano, invece, è la marea che nasconde l’irrequietezza; è il mare che cancella i pensieri. Perché la spiaggia delle Acque Calde non è più terra e non è ancora mare.

Scopri di piú ›

SPIAGGIA DELL’ASINO

Un paradiso abbracciato dal mare.

Prendersi un momento per ascoltare il linguaggio della propria anima come la spiaggia ascolta la storia delle onde. La Spiaggia dell’Asino è un luogo incantato in cui l’anima ritrova il suo benessere seguendo il ritmo delle onde che accarezzano dolcemente la riva. Considerata tra le più belle spiagge di Vulcano e delle Isole Eolie, è davvero un piccolo paradiso.

Scopri di piú ›

Promozione

Break alle Eolie Soggiorno in Mezza pensione

Relax sull'isola di Vulcano

Booking online

o Contattaci